scrivimi
Pordenone, lì venerdi 15 dicembre 2017
ti trovi qui: Home PageBiography ( I )






Lodovico Sonego

E’ nato il 20 febbraio 1956 in Belgio. Si laurea in filosofia presso l’Università di Padova nel 1981 discutendo una tesi di teoria economica e nel frattempo svolge attività politica ed amministrativa. Dal 1978 al 1980 ricopre la carica di consigliere e di assessore comunale, negli anni successivi ricopre la carica di consigliere comunale e provinciale nonché di componente del comitato di gestione di una unità sanitaria locale.

  • Nel 1988 viene eletto consigliere regionale per la prima volta occupandosi di problemi di governo del territorio.
  • Nel 1994 diviene per la prima volta assessore regionale (industria e trasporti) gestendo vari e complessi casi di crisi di imprese.
  • Dal 1986 al 1998 svolge le funzioni di assessore regionale al lavoro e alla formazione professionale portando a termine la prima regionalizzazione in Italia dei servizi all’impiego ed attuando nel contempo la riforma delle politiche regionali del lavoro.
  • Nel 1998 viene rieletto consigliere regionale per il terzo mandato quinquennale e si occupa di politica economica proponendo la prima legge in Italia finalizzata alla riduzione dell’aliquota dell’IRAP. Svolge anche la funzione di presidente della commissione nominata dal Consiglio regionale per valutare l’economicità, l’efficienza e l’efficacia della spesa regionale.
  • Dal 2003 al 2008 svolge la funzione di assessore alla viabilità, ai trasporti, alle infrastrutture, all’energia e alla pianificazione territoriale della giunta regionale di centrosinistra presieduta da Riccardo Illy.

In tale veste realizza varie riforme: la nuova legge urbanistica, la regionalizzazione del porto di Monfalcone, la regionalizzazione e la riforma del demanio marittimo per finalità turistico-ricreative, la legge di riforma del trasporto pubblico locale, viene approvato il primo piano energetico regionale.

Dal 2008 al 2013 svolge la professione di consulente d’impresa. Nel marzo 2013 viene eletto in Senato dove è membro della commissione trasporti ed infrastrutture. E’ membro dell’Assemblea parlamentare dell’INCE (Iniziativa Centro Europea).

E’ il presidente della Delegazione parlamentare italiana presso l’Assemblea parlamentare dell’Iniziativa Centro Europea (CEI)

Dal marzo 2017 è componente del Gruppo senatoriale Art.1-MDP