scrivimi
Pordenone, lì venerdi 15 dicembre 2017











  03/03/2014

LE NORME PROPOSTE DAL SENATORE SONEGO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL NORD EST SONO LEGGE

Fra le norme entrate in vigore con la conversione del decreto legge Destinazione Italia vi è infatti anche l'estensione dell'area di intervento della Società FINEST SPA a tutti i paesi del mediterraneo il che significa Grecia, Cipro, Turchia, Siria, Libano, Israele, Egitto, Libia, Tunisia, Algeria, Marocco, Malta, Spagna, Francia.

La società FINEST, nata per accompagnare l'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese del Nord Est, potrà ora svolgere la sua missione anche in quei paesi che sono altrettanti mercati strategici per l'economia nordestina.

L'area del Mediterraneo si somma ora ai paesi dei Balcani e ad Est dellEuropa che sono da tempo l'area di intervento di FINEST.




  03/03/2014

TELEPORDENONE INTERVISTA LODOVICO SONEGO SULLA NORMA FINEST


                                      





  03/03/2014

SONEGO: LA FINEST SPA POTRA' OPERARE IN TUTTI I PAESI DEL MEDITERRANEO


La commissione Attività produttive della Camera dei Deputati ha approvato un emendamento al DL 23 dicembre 2013 n.145 detto Destinazione Italia che estende l'area di intervento della società Finest SpA. Ora il testo è allìesame dell'aula di Montecitorio e poi arriverà al Senato.

La norma appena approvata era già stata proposta lo scorso primo ottobre, con lo stesso identico testo, sotto forma di disegno di legge depositato al Senato da un folto gruppo di senatori di un ampio schieramento trasversale (PD, FI. NCD: Lega Nord, SVP, UV, SC): primo firmatario il senatore Lodovico Sonego.



... leggi tutto [ documenti attinenti all'emendamento approvato ]

... leggi tutto [ modifica alla norma della Legge ]