Pordenone, lì 11.05.2016


        www.lodovicosonego.it
          I SENATORI SONEGO E LAI INTERVENGONO IN AULA SULLA MARINERIA ITALIANA  
 

(2228) Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2015 (Relazione orale)

Passiamo all'esame dell'articolo 18, sul quale sono stati presentati emendamenti che invito i presentatori ad illustrare.

SONEGO (PD). Signor Presidente, prendo la parola sugli emendamenti 18.200 e 18.201 di cui sono firmatario: si tratta di due emendamenti che hanno lo scopo di portare dal 50 all'80 per cento il regime di forfetizzazione previsto dalla tonnage tax (istituto tributario introdotto nel nostro ordinamento nel 2003), provvedendo a sanare un gap di competitività che il nostro Paese registrava, nel settore della marineria nazionale, rispetto ad altri Paesi comunitari.

Quel nuovo regime è stato particolarmente utile, direi anzi provvidenziale, perché ha consentito uno sviluppo, che prima non c'era, della marineria italiana tanto con il registro nazionale che con quello internazionale.

Oggi attraversiamo una - la chiamerei così - crisi di crescita; le compagnie di shipping che usufruiscono di questa forfetizzazione hanno raggiunto il tetto del 50 per cento e, per continuare a crescere, così come noi tutti auspichiamo, assicurando prodotto interno lordo al nostro Paese e anche gettito tributario, hanno la necessità di godere di una forfetizzazione fino all'80 per cento, esattamente come accade nella stragrande maggioranza dei Paesi comunitari, senza menzionare il caso di Malta che arriva al 100 per cento. Questo è la finalità degli emendamenti.


leggi tutto il documento [ link ]

 
     
 

 

RISPETTO LA VOSTRA PRIVACY. Questo messaggio di posta elettronica ha come unico scopo quello di tenervi informati sulla mia attività di politico. In quest'ottica vi prego di accettare le mie più sincere scuse se questa e-mail non è di vostro interesse. Questo messaggio è stato inviato singolarmente, in modo che il vostro indirizzo non appaia accomunato a quello di altri, nel rispetto del Decreto Legge 196/03. I dati che vi riguardano vengono trattenuti presso la struttura informatica che supporta www.lodovicosonego.it e sono protetti ed oggetto di custodia da parte del sottoscritto. Se non intendete ricevere da me ulteriori notizie, vi prego di scrivere a  staff@lodovicosonego.it   indicando nell'oggetto o nel testo la parola CANCELLA. Vi ringrazio per il tempo che avete voluto dedicare alla lettura di questa nota informativa.

Lodovico Sonego