scrivimi
Pordenone, lì venerdi 15 dicembre 2017






 






16/09/2014

BANDA LARGA E SEQUALS - GEMONA NON SONO ALTERNATIVE

Banda larga? Ho già fatto. Giorni fa ho richiamato la necessità di realizzare il collegamento viario Sequals-Gemona e mi si è obiettato che se la Regione dovesse decidere dell'impiego di 350 milioni sarebbe preferibile li spendesse in banda larga piuttosto che in nuovo asfalto. Da assessore regionale ho sempre pensato che infrastrutture viarie e banda larga non sono in antitesi e ho agito di conseguenza: in primo luogo ho varato il programma Excellent region in a multimedia european society (Ermes) dotato di 120 milioni di euro per portare fibra ottica a tutti.

Quindi ho varato e finanziato un consistente programma di infrastrutture viarie. Per la connessione Cimpello-Sequals-Gemona con due corsie per senso di marcia ho introdotto la norma di legge che consente alla Regione di assegnare concessioni come fa lo Stato, in altri termini realizzare le infrastrutture con capitali privati mediante finanza di progetto.

... leggi tutto [ link ]

 






13/09/2014

NECESSARIA LA SEQUALS - GEMONA

Il senatore del Pd Lodovico Sonego, ha rilanciato la necessità di realizzare il collegamento Sequals-Gemona avvalendosi di un approfondito esame comparato delle due possibili soluzioni: un asse a due corsie per senso di marcia e pedaggio o la ristrutturazione della viabilità ordinaria esistente.

E lo ha fatto davanti ai componenti della giunta camerale di Pordenone, espressione anche delle categorie produttive del territorio (Michelangelo Agrusti per Unindustria, Alberto Marchiori per Ascom-Confcommercio, Silvano Pascolo per Confartigianato, Virgilio Maiorano per le cooperative, Cesare Bertoia per Coldiretti e Donatella Bianchettin per i servizi alle imprese).

... leggi tutto [ leggi tutto ]

 






23/08/2014

ESAME COMPARATO DELLE DUE SOLUZIONI PER LA SEQUALS - GEMONA

ESAME COMPARATO DELLA FATTIBILITA’ E DELL’IMPATTO TERRITORIALE DI DUE IPOTESI DI COLLEGAMENTO VIABILISTICO TRA SEQUALS E GEMONA:

A) COSTRUZIONE DI UN COLLEGAMENTO STRADALE IN CONCESSIONE E A DUE CORSIE CON SEZIONE B1
B) RISTRUTTURAZIONE DI VIABILITA’ ORDINARIA ESISTENTE

Questo documento ripropone l’attenzione sulla necessità di realizzare un adeguato collegamento viario tra Sequals e l’Autostrada A23 in prossimità di Gemona con lo scopo di portare a compimento l’antico programma che prevedeva la completa connessione Cimpello-Sequals- Gemona. Quel programma è stato parzialmente realizzato con la tratta Cimpello-Sequals, la sezione successiva non ha avuto seguito.

Nel 2007 l’Amministrazione regionale promosse la approvazione di norme di legge1 che introducono l’istituto della concessione regionale per la costruzione e gestione di opere viarie a pedaggio. Nelle intenzioni del governo regionale il primo programma candidato ad impiegare la nuova disciplina sarebbe dovuto essere proprio il collegamento mancante fra Sequals e Gemona.

... leggi tutto [ leggi tutto ]